Vi state sforzando troppo di piacere agli altri? I campanelli d’allarme

uid_134fb6ddc78.650.340

Cercare di piacere agli altri non è di per sé una cosa negativa.

Tuttavia, per alcune persone, questo comportamento può diventare un automatismo che conduce a sacrificare altri aspetti importanti per il proprio benessere psichico pur di soddisfare i desideri dell’altro.

Ecco cinque campanelli d’allarme che segnalano che i vostri sforzi per piacere agli altri sono diventati eccessivi e controproducenti..

1. Non dite mai di no

Dire di sì alle richieste che vi vengono poste significa che state dicendo no a qualcos’altro, magari di importante per voi.

Che si tratti dell’ennesima attività di volontariato che non vi permette di trascorrere del tempo con la vostra famiglia o l’incapacità di declinare un invito a cena del vostro vicino di casa che non vi consente di andare in palestra, dire sì a tutto ha delle conseguenze ben precise sulla vostra possibilità di fare ciò che desiderate.

Suggerimento: se dire “sì” è diventata la vostra risposta automatica, esercitatevi a dire “devo capire ancora bene i miei programmi, poi ti do una risposta”. Dopodichè, prendetevi un po’ di minuti per prendere in considerazione ciò che veramente volete fare prima di fare promesse.

2. Fate fatica a prendere decisioni

Se siete abituati a rispondere alle domande sulla base di ciò che pensate che le altre persone vogliano sentirsi dire, è probabile che abbiate una certa difficoltà a prendere decisioni per voi stessi.

Tutto, dalla scelta di un nuovo paio di scarpe alla decisione di cosa mangiare a pranzo, può diventare qualcosa di difficoltoso se avete permesso per lungo tempo che le opinioni delle altre persone soffocassero la vostra voce.

Suggerimento: Fate della consapevolezza di voi stessi una priorità. Iniziare a fare attenzione alle vostre preferenze, alle vostre opinioni e ciò che invece non vi va a genio. Cercate di comprendere quali attività vi aiutano a sentirvi più vivi, sereni e appagati. Con la pratica, potrete sviluppare una maggiore consapevolezza dei vostri bisogni.

fonte: http://www.psicologo-milano.it/newblog/piacere-agli-altri-psicologia/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...