Depressione: non trascurare i sintomi fisici!

Secondo i dati dell’OMS il numero di persone che soffrono di depressione in Italia è di circa 2 milioni. Tristezza, chiusura in se stessi, denigrazione, pensieri cupi… i sintomi psicologici sono noti. Quello che si sa meno è che la depressione colpisce anche la salute fisica.

I sintomi fisici della depressione

La depressione è una delle malattie psichiatriche più conosciute. Oltre che sul sonno, sull’alimentazione e sul funzionamento intellettuale, questa patologia si ripercuote anche sulla salute fisica. Doctissimo fa il punto della situazione sui sintomi.

Le manifestazioni psicologiche

In Italia ogni 100 abitanti 10,6 soffrono di depressione. I sintomi possono anche essere diversi da una persona a un’altra, ma, perché il medico possa diagnosticare una sindrome depressiva,devono durare almeno due settimane. Niente a che vedere quindi con un piccolo momento di malinconia che tutti possono provare di tanto in tanto.

I sintomi psicologicigeneralmente riguardano l’umore, la vita affettiva e sociale e le emozioni. Il malato provaspesso una profonda tristezza e un’ansia che si materializza in sentimenti di angoscia. Il più delle volte sensi di colpa e svalutazione di sé portano il paziente a incontrare difficoltà di comunicazione con il proprio partner e con chi lo circonda. Infine, una perdita di piacere può portare ad avere pensieri suicidi.Oltre ai sintomi psicologici, poi,di solito si aggiungono anche alcuni segnali fisici.

I sintomi fisici

Se i segnali piscologici della depressione sono relativamente noti, esistono ancora molti pregiudizi sui sintomi fisici.La depressione è “solo nella testa!”. Invece i disordini fisici sono numerosi e possono riguardare il sonno, l’alimentazione, le capacità intellettuali o la sessualità.

Spesso i pazienti si sentono stanchi nonostante il riposo.Il sonno è poi molto disturbato, si possono avere problemi di insonnia o, viceversa, di ipersonnia. Anche i disturbi dell’appetito sono frequenti. Il malato può perdere rapidamente peso o, al contrario, guadagnarlo. Anche i meccanismi cognitivi possono essere colpiti: difficoltà a riflettere o a esprimersi, calo della concentrazione e perdite di memoria.Neanche la vita sessuale ne è risparmiata. Infine, gli episodi depressivi si accompagnano spesso a dolori fisici come mal di testa, mal di schiena, o mal di pancia.

Che siano psicologici o fisici, i sintomi della depressione influiscono sulla quotidianità. La volontà personale e il sostegno delle persone vicine non sono sufficienti a guarire da una depressione. Tuttavia, una buona comprensione della malattia permette di affrontarla meglio e diallontanare i sensi di colpa. Poiché colpisce a qualsiasi età, qualsiasi sesso e categoria sociale, la depressione può riguardarci tutti. Non esitare a chiedere consiglio al tuo medico di fiducia.

Fonti:

Baromètre 2005, Capitolo Salute Mentale, INPES

Sito dell’INPES: info-depression.fr

Sito internet dell’URCAM Lorraine Champagne-Ardenne: stopdepression.fr

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...